Corso OMT Kaltenborn-Evjenth originale KEOMT Nordic System

Docente

César Hidalgo, Presidente KEOMT, PhD, MsC, OMPT, PT è Professore all’Università di Saragozza ( S p a g n a ) . Ha una estesa esperienza nella formazione dei fisioterapisti nella terapia manuale ortopedica OMTKE. Svolge attività di studio e ricerca scientifica sulla terapia manuale KEOMT da molti anni. Fino ad ora ha diretto 19 tesi di Dottorato e ha pubblicato oltre 50 tra capitoli di libri , monografie e articoli scientifici su riviste internazionali. Partecipa a numerosi progetti finanziati da amministrazioni ed entità pubbliche o private. E’proprietario di due brevetti industriali.

Ha presentato oltre 20 lavori presso congressi internazionali sulla terapia manuale ortopedica.

Assistenza e traduzione

dr. Simone Patuzzo, Rappresentante nazionale KEOMT, mRDM, mODL, FATM, specializzato nella terapia manuale OMT Kaltenborn-Evjenth

Programma 

Questo corso è un evento “Bridge” finalizzato a portare i fisioterapisti già in possesso del certificato del corso base ad un elevato e aggiornato livello di preparazione nel concetto OMT Kaltenborn-Evjenth insegnando le competenze più aggiornate stabilite dagli attuali standards stabiliti dall’associazione Kaltenborn-Evjenth OMT KEOMT

Il corso si focalizzerà sulla pratica dei principi avanzati di KEOMT per la valutazione e trattamento dei disordini artro-neuro-muscolari secondo gli standards formativi aggiornati del sistema nordico KEOMT.
Libri di riferimento principali:
– Manual Mobilization of the Joints: Volume I. The Extremities. F.M. Kaltenborn
– Manual Mobilization of the Joints: Volume II. The Spine. F.M. Kaltenborn
Translatoric Spinal Manipulation. J. Krauss, D. Creighton and O. Evjenth
– Myofascial Mobilization and Self-Mobilization in OMT. J.M. Tricás, C. Hidalgo, O. Lucha, O. Evjenth

QUADRANTE INFERIORE (6 giorni)
Il requisito per partecipare è quello di aver soddisfatto i corsi di base OMT Kaltenborn-Evjenth sull’arto inferiore e sulla colonna lombare.
Contenuti del corso:
Pratica di mobilizzazione e manipolazione spinale traslatoria (TSM) nella colonna lombare e toracica
Applicazione delle tecniche TSM su modelli di casi clinici di sottogruppi lombari:
– Ipomobilità segmentale
– Instabilità lombare clinica
– Radicolopatia lombare
– Ipomobilità dell’articolazione sacro-iliaca
Applicazione di una gestione avanzata anti-neuro-muscolare nella colonna vertebrale lombare e nelle sindromi del quadrante inferiore

QUADRANTE SUPERIORE (6 giorni)
Il requisito per partecipare è quello di aver soddisfatto i corsi di base del rachide cervicale e dell’arto superiore
Contenuti del corso:
– Esercitazione di mobilizzazione e manipolazione spinale traslatoria (TSM) nella colonna cervicale inferiore, nel rachide cervicale superiore e nella colonna vertebrale toracica                            
– Applicazione delle tecniche di TSM su modelli di casi clinici di diversi sottogruppi cervicali:
– Ipomobilità segmentale
– Instabilità cervicale clinica
– Radicolopatia cervicale
– Mal di testa cervicogenico
– Applicazione di una gestione artro-neuro-muscolare avanzata per la colonna cervicale e nel quadrante superiore

50 crediti ECM previsti

Data: 23-28 aprile 2019 primo modulo, date da definire per il secondo modulo di 6 giorni

Sede dell’evento

Hotel Saccardi Quadrante Europa, Via Ciro Ferrari, 8, 37066 Caselle VR

Destinatari

Questo corso è riservato a Fisioterapisti con formazione base nel metodo Kaltenborn-Evjenth OMT