Simone Patuzzo Alessandro

sim

Fisioterapista libero professionista, esercita la fisioterapista manuale ortopedica OMT a Verona.

Educazione

  • Diploma Universitario di Fisioterapista, conseguito con punti 103 su 110 in data 11 novembre 1999 presso il Corso di Diploma Universitario in Fisioterapista dell’ Università degli Studi di Verona con tesi sperimentale dal titolo “Modificazioni dell’eccitabilita’ corticale durante il recupero funzionale nei pazienti con stroke”;
  • Laurea in Fisioterapia, conseguita con punti 110 su 110 e la lode in data 25 marzo 2003 presso il Corso di Laurea in Fisioterapia dell’Università degli Studi di Padova con tesi sperimentale dal titolo “Modificazioni dell’eccitabilità del sistema motorio durante l’osservazione degli atti motori e nel motor imagery”;
  • Titolo di Formazione Avanzata in Terapia Manuale “Arti inferiori, Bacino e Rachide Lombare”, Anno Accademico 2002-2003. Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università degli Studi di Genova in collaborazione e con i docenti della libera università di Brussel (http://www.vub.ac.be/), con tesi dal titolo “Gli effetti della terapia manuale sul sistema nervoso autonomico”;
  • Master in Riabilitazione dei Disordini Muscolo-Scheletrici, Anno Accademico 2003-2004. Master in Riabilitazione dei Disordini Muscolo-Scheletrici, Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università degli Studi di Genova in collaborazione e con i docenti della libera università di Brussel (http://www.vub.ac.be/), con tesi dal titolo “Gli effetti della terapia manuale sul sistema nervoso autonomico”
  • Master in Open Distance Learning  Anno Accademico 2008-2009. Università degli Studi di Macerata, Udine e Urbino con tesi dal titolo “Distance learning in physical therapy”
  • Master OMT Università degli Studi di Zaragoza (Spain).

Educazione (altro)

evjenth

  • Certificato corsi Manipulacion I e Manipulacion II di specializzazione in terapia ortopedico manipolativa del rachide, Manipolazioni traslatorie TSM, insegnamento diretto Prof. Olaf Evjenth, Master in OMT (terapia ortopedico manipolativa) dell’Università di Fisioterapia di Zaragoza-Spagna (UNIDAD DE INVESTIGACION EN FISIOTERAPIA, Escuela Universitaria de Ciencias de la Salud -Zaragoza), 2008-09
  • Riabilitazione dell’articolazione temporo-mandibolare, docenti Prof.ssa Christiane Bodin, Elena Borgese, Stefania Tosini, presso l’Università degli Studi di Brescia, come parte del programma di studi degli studenti del CdL in fisioterapia.

Pubblicazioni

  • Autore assieme a Bodin C, Pregarz M, Tosini S, del libro “Funzioni orofacciali e ATM”, Libreria Cortina Verona Editore, 2012.
  • Curatore dell’edizione italiana del libro “Differential Diagnosis in Physical Therapy”, Goodman & Snyder (edizione italiana: Diagnosi differenziale in fisioterapia, edizioni UTET – volume esaurito)

Attività editoriale

  • Iscritto presso l’Ordine dei Giornalisti del Veneto come direttore responsabile della pubblicazione a carattere scientifico-professionale “Riabilitazione Oggi”

Papers

  1. Modulations of motor system excitability following high-frequency electrical stimulation in normal subjects. S.Patuzzo, E.Brunello, P.Manganotti, A.Fiaschi. Dipartimento di Scienze Neurologiche e della Visione, Sezione di Neurologia ad Indirizzo Riabilitativo, Dir.Prof.A.Fiaschi, Policlinico G.Rossi, Verona. Italian Journal of Neurological Sciences, supplement to n.4, Volume 21. 2000. Abstract
  2. Changes in intracortical excitability in both hemispheres in patients affected by stroke during the motor recovery. P..Manganotti, S.Patuzzo, A.Palermo, GP Zanette, N.Smania, A.Fiaschi. Dipartimento di Scienze Neurologiche e della Visione, Sezione di Neurologia ad Indirizzo Riabilitativo, Clinica Neurologica, Servizio di Riabilitazione Funzionale, Università di Verona, Italy. Italian Journal of Neurological Sciences, supplement to n.4, Volume 21. 2000.
  3. Left frontal lobe, high-frequency, repetitive transcranial magnetic stimulation in patients affected by depression: A case control pilot study on short and long term effect. M.Bortolomasi, P.Manganotti, A.Comencini, S.Patuzzo, A.Palermo, GM Giacopuzzi, A.Fiaschi. Sezione di Neurologia Riabilitativa, Casa di cura Villa S.Chiara, Università di Verona, Italy. Italian Journal of Neurological Sciences, supplement to n.4, Volume 21. 2000
  4. Decrease in motor cortex excitability in human subjects after sleep deprivation. Manganotti P, Palermo A, Patuzzo S, Zanette G, Fiaschi A. Neurosci Lett. 2001 May 25;304(3):153-6. PMID: 11343825.
  5. Motor disinhibition in affected and unaffected hemisphere in the early period of recovery after stroke. Manganotti P, Patuzzo S, Cortese F, Palermo A, Smania N, Fiaschi A. Clin Neurophysiol. 2002 Jun;113(6):936-43. PMID: 12048054.
  6. Motor cortex excitability in left hemisphere during self and not self action observation in normal subjects and in stroke patients: A Transcranial Magnetic Stimulation Study. S.Patuzzo, P.Manganotti, A.Fiaschi. Dipartimento di Scienze Neurologiche e della Visione, Sezione di Neurologia ad Indirizzo Riabilitativo, Clinica Neurologica, Servizio di Riabilitazione Funzionale, Università di Verona, Italy. Neurorehabilitation and Neural Repair. Volume 16 issue 1, 2002.
  7. Motor cortex excitability in left hemisphere during self and not self action observation in normal subjects and in stroke patients: A Transcranial Magnetic Stimulation Study. S.Patuzzo, P.Manganotti, A.Fiaschi. Dipartimento di Scienze Neurologiche e della Visione, Sezione di Neurologia ad Indirizzo Riabilitativo, Clinica Neurologica, Servizio di Riabilitazione Funzionale, Università di Verona, Italy. 3World Congress in Neurological Rehabilitation Abstract Book.
  8. Motor disinhibition in affected and unaffected hemisphere in the period of recovery after stroke. P. Manganotti ¹, S. Patuzzo ¹, A. Palermo ¹, F. Cortese ², N. Smania ¹, A. Fiaschi ¹. 1 Sezione di Neurologia Riabilitativa, Dipartimento di Scienze Neurologiche e della Visione, Policlinico “Gianbattista Rossi”, University of Verona, 2 Fondazione Maugeri, Divisione di Riabilitazione, Ospedale Chiarenti, Zevio, Italy. 3World Congress in Neurological Rehabilitation Abstract Book.
  9. Motor disinhibition in affected and unaffected hemisphere in the period of recovery after stroke. P. Manganotti ¹, S. Patuzzo ¹, A. Palermo ¹, F. Cortese ², N. Smania ¹, A. Fiaschi ¹. 1 Sezione di Neurologia Riabilitativa, Dipartimento di Scienze Neurologiche e della Visione, Policlinico “Gianbattista Rossi”, University of Verona, 2 Fondazione Maugeri, Divisione di Riabilitazione, Ospedale Chiarenti, Zevio, Italy. Neurorehabilitation and Neural Repair. Volume 16 issue 1, 2002.
  10. Motor cortex excitability in left hemisphere during self and not self action observation in normal subjects and in stroke patients: A Transcranial Magnetic Stimulation Study. S.Patuzzo, P.Manganotti, A.Fiaschi. Dipartimento di Scienze Neurologiche e della Visione, Sezione di Neurologia ad Indirizzo Riabilitativo, Clinica Neurologica, Servizio di Riabilitazione Funzionale, Università di Verona, Italy. Clinical Neurophysiology. Abstract – In press
  11. Modulations of motor cortex excitability in the left hemisphere during action observation: A single- and paired-pulse transcranial magnetic stimulation study of self- and not-self- action observation. S.Patuzzo, P.Manganotti, A.Fiaschi. Dipartimento di Scienze Neurologiche e della Visione, Sezione di Neurologia ad Indirizzo Riabilitativo, Università di Verona. Neuropsychologia 2003, 41;9:1272-78.
  12. CHANGES OF MOTOR CORTEX EXCITABILITY DURING FOOT ACTION OBSERVATION IN PATIENTS AFFECTED BY SPINAL CORD INJURY – A TRANSCRANIAL MAGNETIC STIMULATION STUDY – submitting to Neurorehabilitation and neural repair 2012

Precedenti incarichi

  • Professore a contratto in “Metodologia della Riabilitazione-Semeiotica Neuroriabilitativa” presso l’Università degli Studi di Verona – Corso di Laurea di Fisioterapista. Anno Accademico 2001/2002
  • Professore a contratto in “Riabilitazione Geriatrica” presso l’ Università degli Studi di Verona – Corso di Laurea di Fisioterapista. Anno Accademico 2002/2003
  • Seminario “La ricerca in riabilitazione, come ricercare le informazioni in fisioterapia, la malpractice e la gestione del rischio. Aspetti giuridici della professione” presso il Corso di Laurea in Fisioterapia della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Verona, 2 maggio 2005.
  • Presentazione orale relativa alla libera professione per gli studenti del III anno di corso di Laurea in Fisioterapia, presso il relativo Corso di Laurea della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Verona, 9 novembre 2006.
  • Seminario “La diagnosi differenziale in fisioterapia nei disordini dell’arto inferiore”, Master in Riabilitazione dei Disordini Muscolo-scheletrici, Università degli Studi di Padova, 17 febbraio 2008.
  • Seminario per gli studenti del Corso di Laurea in Odontoiatria sulla riabilitazione dell’articolazione temporo-mandibolare, presso l’Università degli Studi di Modena, Policlinico, 21 maggio 2009
  • Seminario “La diagnosi differenziale in fisioterapia nei disordini dell’arto superiore”, Corso di Laurea in Fisioterapia, Università degli Studi di Udine, 25-26 giugno 2009.
  • Seminario “La diagnosi differenziale in fisioterapia nei disordini del rachide”, Corso di Laurea in Fisioterapia, Università degli Studi di Udine, 25-26 giugno 2010.

Precedenti progetti scientifici

  1. Progetto “La Cartella Riabilitativa”, svolto per l’Università degli Studi di Verona. Tale progetto aveva l’obiettivo di porre in comunicazione i fisioterapisti, i fisiatri e gli altri membri del team riabilitativo tramite la creazione congiunta di idonei strumenti di documentazione e procedure gestionali più uniformi. Dalle riflessioni maturate a seguito di questo progetto, sono nati i corsi di formazione “dalla diagnosi alla cartella riabilitativa”, disponibili come corsi ECM.
  2. UTET Scienze Mediche – E’ stato il curatore scientifico dell’Edizione italiana del testo “Differential Diagnosis in Physical Therapy”, Goodman & Snider, ed. Saunders, edita nel 2005 con il titolo “Diagnosi Differenziale in Fisioterapia”.
  3. Su delega del Presidente Nazionale dell’Associazione Italiana Fisioterapisti ha ricoperto il ruolo di giurato alla Consensus Conference “Le Superfici di Supporto” (per la prevenzione delle lesioni da pressione/decubito) organizzata dall’associazione infermieristica A.I.S.Le.C. e tenutasi presso l’Eurocongressi Hotel di Cavaion Veronese in data 28 aprile 2004.
  4. Su incarico della Regione Veneto ha partecipato al progetto regionale di rilevamento dei fabbisogni formativi per i professionisti della salute (http://www2.ecmveneto.it/salute/ ).Relatore al corso “Gli Strumenti Professionalizzanti”, Rovigo, 7 giugno 2003, A.I.FI.-Veneto

Precedenti attività di studio

  • LONDRA – Istituto di Neurologia del Queen Square Hospital (http://www.ion.ucl.ac.uk/about/report-intro.htm) Riabilitazione Neurologica presso il Prof. A.J. Thompson.
  • LONDRA – University College Hospital di Londra (http://www.uclh.nhs.uk/), Riabilitazione Ortopedica.
  • MONTECATONE – Montecatone Rehabilitation Institute (http://www.montecatone.com).
  • PIETRA LIGURE – Azienda Ospedaliera Santa Corona, Pietra Ligure in rapporto alla frequenza presso il master in riabilitazione dei disordini muscolo-scheletrici dell’Università di Genova (http://www.ospedalesantacorona.it/).

Direzione e contributi scientifici

  • Su incarico della Regione Veneto ha partecipato al progetto regionale di rilevamento dei fabbisogni formativi per i professionisti della salute (http://www2.ecmveneto.it/salute/ )
  • Ha gestito l’organizzazione dei seguenti corsi di formazione E.C.M.:
  • “Spalla e Rachide Cervicale”, Verona, 7-8 giugno 2008.
  • “Spalla e Rachide Cervicale”, Lecco, 18-19 ottobre 2008.
  • “Spalla e Rachide Cervicale”, Milano, 29-30 novembre 2008.
  • congresso nazionale SPIF “Diritti e doveri del professionista della Riabilitazione nell’attuale SSN”, Viareggio, 5-6 dicembre 2008
  • Kaltenborn-Evjenth, arto inferiore. Trento, 5-6-7-8-9 febbraio 2009.ù
  • “Ricerca nelle banche dati biomediche”, tenutosi il 18 aprile 2009 presso Fondazione Maugeri, Pavia.
  • “Concetto Sahrmann – Colonna Lombare” – docente Rosanna Baroni 16-17 maggio 2009, Verona.
  • “Riabilitazione dell’articolazione temporo-mandibolare”, – parte “A” docenti Prof.ssa Christiane Bodin (Università degli Studi di Brescia), Elena Borgese (fisioterapista), Stefania Tosini (fisioterapista), 23 maggio 2009, Rovigo.
  • “Concetto Sahrmann – Colonna Lombare” – docente Rosanna Baroni 6-7 giugno 2009, Milano.
  • “Concetto Sahrmann – Arto Inferiore” – docente Rosanna Baroni 17-18 ottobre 2009, Milano.
  • Kaltenborn-Evjenth, arto superiore. Trento, 27-28-29-30-31 ottobre 2009.
  • “DDF-1 – arto superiore”, 21-22 novembre 2009, Verona.
  • “Ricerca nelle banche dati biomediche”, 18 dicembre 2009, Verona Centro Monsignor Carraro.
  • Kaltenborn-Evjenth, rachide inferiore. Trento, 12-13-14-15-16 gennaio 2010.
  • “Bioetica per le professioni sanitarie”, Verona, Centro Monsignor Carraro, 12 marzo 2010.
  • “DDF-1 – arto superiore”, 20-21 marzo 2010, Taranto
  • “La deontologia professionale rispetto alla fine della vita”, Verona, Centro Monsignor Carraro, 26 maggio 2010.
  • Kaltenborn-Evjenth, rachide superiore. Trento, 30-31 maggio, 1-2-3 giugno 2010.
  • “DDF-1 – arto superiore”, 18-19 settembre 2010, Verona
  • “DDF-1 – arto superiore”, 23-24 ottobre 2010, Mantova

Sviluppo di corsi nella modalità FAD (Formazione a Distanza)

Dal 2007 si occupa anche di Formazione Continua in Medicina nella modalità FAD.
In particolare ha già progettato tre corsi di formazione a distanza FAD, gestendone tutte le diverse fasi dalla ideazione dei contenuti, al loro sviluppo e alla realizzazione, tra le quali, per esempio:

  1. Selezione dell’ambiente di apprendimento
  2. Elaborazione dei comunicati multimediali
  3. Realizzazione di riprese video ed elaborazione dei contenuti per l’utilizzo in FAD.
  4. Realizzazione dei learning objects e dei moduli formativi
  5. Valutazione della qualità

si legga anche il paragrafo “COMPETENZE NELL’AMBITO DELLA FAD”

  • Corso di E.C.M. nella modalità di formazione a distanza (FAD) “Diagnosi Differenziale in Fisioterapia”, accreditato per fisioterapisti, on line dal 2007 al 2009, RIABILITAZIONE OGGI (www.riabilitazioneoggi.com)
  • Corso di E.C.M. nella modalità di formazione a distanza (FAD) “Ricerca nelle banche dati biomediche”, destinato a tutte le professioni sanitarie, on line dal 2007 al 2009, RIABILITAZIONE OGGI (www.riabilitazioneoggi.com).
  • Corso di E.C.M. nella modalità di formazione a distanza (FAD) “VMSIBE”, accreditato per fisioterapisti, distribuito nel periodo 2007-2009, RIABILITAZIONE OGGI (www.riabilitazioneoggi.com).

Profilo delle competenze nell’ambito della FAD

Competenze nell’ambito della formazione a distanza, acquisite presso il Master in Open Distance Learning, acquisito presso l’Università degli Studi di Macerata:

  1. Ambienti di apprendimento, modelli formativi, la didattica a distanza
  2. Abilità informatiche per la formazione a distanza (FAD)
  3. Costruzione di pagine html, Stili e loro utilizzo (css e html), Dinamiche server client, Conoscenza di base di XML, XSLT, Asp, PHP, JSP,
  4. Progettazione, usabilità e accessibilità
  5. Progettazione multimediale per l’on line. Usabilità e accessibilità. Standard AICC e SCORM
  6. Comunicati multimediali
  7. Gestione ed elaborazione comunicati multimediali. Elaborazione e gestione testo immagine suono. Riprese video. Produzione ed elaborazione video. Animazioni Flash e SMILE. Personanizzazione e 3D. Costruzione di semplici oggetti 3D, Utilizzo di ambienti di realtà virtuale e 3D, VRML
  8. Knowledge management, Data mining e organizzazione dei dati,
  9. Filtraggio semantico, Ontologie, metadata e standard. Tools e learning objects.
  10. Learning objects
  11. Learning object e standard (SCORM, EML, IMSLD). La sincronizzazione multimediale. Produzioni multimediali
  12. Connettività e interattività
  13. Connettività tecnologie comunicazione. Interoperabilità e interattività. I tool per la comunicazione in rete: caratteristiche, regole e netiquette. Condividere, negoziare e progettare in rete. Le comunità di pratica on line. La progettazione del percorso e dell’ambiente
  14. Progettazione di un percorso on line (moduli formativi)
  15. Realizzazione di un corso on line. Gestione delle risorse umane
  16. Tutoraggio e tracciamento
  17. Gli aspetti psico-sociali della relazione in rete. La valutazione e la qualità dell’e-learning.
  18. Valutazione del sistema, valutazione degli apprendimenti
  19. Valutazione qualitativa e quantitativa, test ed e-portfolio. Tracciamento delle attività. Social network analysis. Valutazione della qualità del sistema.

Precedente attività di docenza in corsi del sistema ECM

  1. Relatore presso la giornata formativa “La Responsabilità degli Operatori Socio-Sanitari nel Territorio: Aspetti Giuridici e Lavoro Cooperativo”, Azienda ULSS 22 – Bussolengo (VR) 21 novembre 2003
  2. Docente della giornata formativa “Dalla Diagnosi Funzionale alla Cartella Riabilitativa”, 28 febbraio 2004, Centro Polifunzionale AISM “Casa del Sole”, Via Roma 64, Ponte nelle Alpi (BL)
  3. Docente della giornata formativa “Ricerca in Riabilitazione: parliamo degli aspetti pratici!”, 6 marzo 2004, CNA, Viale della Repubblica 42, Treviso
  4. Docente presso la giornata formativa “Gli aspetti giuridici della professione sanitaria del Fisioterapista”, Mestre, 2004
  5. Docente e organizzatore del corso “Dalla diagnosi funzionale e differenziale alla cartella clinica” per l’AUSLL 10, Portogruaro, presso l’Ospedale di San Donà di Piave, 25-26-27 novembre 2004.
  6. Docente e ideatore del corso “La Diagnosi Differenziale in Fisioterapia”, Padova, Collegio Marianum, 5 marzo 2005
  7. Docente del corso “La Diagnosi Differenziale in Fisioterapia”, Verona, UROG, 23-24 aprile; 7-8 maggio 2005
  8. Docente del corso “La Diagnosi Differenziale in Fisioterapia”, Milano, Riabilitazione Oggi, 19-20 febbraio, 12-13 marzo 2006.
  9. Docente del corso “Dalla Diagnosi Funzionale alla Cartella Riabilitativa”, Verona, UROG, 4-5 marzo 2006.
  10. TUTOR del corso teorico-pratico di riabilitazione uro-ginecologica, Associazione UROG Verona, Verona 25-26 marzo 2006.
  11. Docente del corso “La Diagnosi Differenziale in Fisioterapia”, Verona, UROG, 25-26 aprile, 19-20 maggio 2006.
  12. Docente del corso “La Diagnosi Differenziale in Fisioterapia”, Milano, Riabilitazione Oggi, 30 settembre-1 ottobre, 14-15 ottobre 2006.
  13. Presentazione orale, “Diagnosi differenziale in fisioterapia”, presso il convegno sull’incontinenza urinaria e fecale – UROG, Verona, 28 ottobre 2006.
  14. TUTOR del corso teorico-pratico di riabilitazione uro-ginecologica, Associazione UROG Verona, 11-12 novembre 2006.
  15. Docente del corso “La Diagnosi Differenziale in Fisioterapia”, Verona, UROG, 4-5 novembre, 25-26 novembre 2006.
  16. Docente del corso “La Diagnosi Differenziale in Fisioterapia”, Milano, Riabilitazione Oggi, 18-19 novembre, 2-3 dicembre 2006.
  17. Docente del corso “La Diagnosi Differenziale in Fisioterapia”, UPIPA, 22-23 novembre, 30 novembre-1 dicembre 2006.
  18. Docente del corso di formazione a distanza (FAD) “Diagnosi Differenziale in Fisioterapia”, 2007-2009, RIABILITAZIONE OGGI (www.riabilitazioneoggi.com)
  19. Docente del corso di formazione a distanza (FAD) “Ricerca nelle banche dati biomediche”, 2007-2009, RIABILITAZIONE OGGI (www.riabilitazioneoggi.com).
  20. Docente del corso di formazione a distanza “VMSIBE”, 2007-2009, RIABILITAZIONE OGGI (www.riabilitazioneoggi.com).
  21. Docente del corso residenziale “Diagnosi Differenziale in Fisioterapia”, AUSL Ferrara, 19 ottobre e 16-17 novembre 2007.
  22. Docente della giornata formativa “Diagnosi Differenziale in Fisioterapia”, Caltanissetta, 24 novembre 2007.
  23. TUTOR del corso teorico-pratico di riabilitazione uro-ginecologica, Associazione UROG Verona, 13-14 ottobre 2007.
  24. Docente del corso “Diagnosi Differenziale in Fisioterapia”, 19 ottobre, 16-17 novembre 2007, AUSL di Ferrara.
  25. Docente del corso “Diagnosi Differenziale in Fisioterapia”, Riabilitazione Oggi, 10-11 novembre, 1-2 dicembre 2007.
  26. Docente del seminario “Diagnosi Differenziale in Fisioterapia”, Riabilitazione Oggi, CEFPASS, Caltanissetta, 24 novembre 2007.
  27. Docente del corso ON LINE “Diagnosi Differenziale in Fisioterapia”, 2008-2009, RIABILITAZIONE OGGI (www.riabilitazioneoggi.com)
  28. Docente del corso ON LINE “Ricerca nelle banche dati biomediche”, 2008-2009, RIABILITAZIONE OGGI (www.riabilitazioneoggi.com).
  29. Docente del corso “Diagnosi Differenziale in Fisioterapia”, Ponte dell’Olio, 1-2, 15-16 marzo 2008.
  30. Docente presso il corso “Riabilitazione uro-ginecologica primo livello”, Verona, SPIF, 5-6 aprile 2008.
  31. Docente e organizzatore del corso “Spalla e Rachide Cervicale”, Verona, 7-8 giugno 2008.
  32. Docente e organizzatore del corso “Spalla e Rachide Cervicale”, Lecco, 18-19 ottobre 2008.
  33. Docente e organizzatore del corso “Spalla e Rachide Cervicale”, Milano, 29-30 novembre 2008.
  34. Docente e organizzatore del congresso nazionale SPIF “Diritti e doveri del professionista della Riabilitazione nell’attuale SSN”, Viareggio, 5-6 dicembre 2008.
  35. Ideatore, docente e organizzatore del corso “Dalla diagnosi funzionale e differenziale alla Cartella Riabilitativa”, 15-16-17 dicembre 2008, Azienda Sanitaria ASL Nuoro, Macomer
  36. Docente e organizzatore del corso “Dalla diagnosi funzionale e differenziale alla Cartella Riabilitativa”, 18-19-20 dicembre 2008, Azienda Sanitaria ASL Nuoro, Macomer
  37. Docente e organizzatore del corso “Ricerca nelle banche dati biomediche”, tenutosi il 18 aprile 2009 presso Fondazione Maugeri, Pavia.
  38. Docente e organizzatore del corso “DDF-1 – arto superiore”, 21-22 novembre 2009, Verona.
  39. Docente e organizzatore del corso “Spalla e rachide cervicale”, 5-6 dicembre 2009, presso Politerapica, Seriate (BG)
  40. Docente presso il corso teorico-pratico di riabilitazione uro-ginecologica, Associazione UROG Verona, 5-6 dicembre 2009.
  41. Docente e organizzatore del corso “Ricerca nelle banche dati biomediche”, 18 dicembre 2009, Verona Centro Monsignor Carraro.
  42. Docente e organizzatore del corso “DDF-1 – arto superiore”, 20-21 marzo 2010, Taranto
  43. Docente del corso “Dalla diagnosi alla cartella riabilitativa”, 15 maggio, 5-6 giugno 2010, per Ospedale di Lecco.
  44. Docente e organizzatore del corso “DDF-1 – arto superiore”, 18-19 settembre 2010, Verona
  45. Docente e organizzatore del corso “DDF-1 – arto superiore”, 23-24 ottobre 2010, Mantova
  46. Docente e organizzatore del corso “DDF-2 – arto inferiore”, 20-21 novembre 2010, Verona
  47. Docente al corso “Patologie della colonna vertebrale”, 21 aprile 2012, Verona.
  48. Docente al corso “DDF-1”, Milano, 16-17 giugno 2012
  49. Docente al corso “AOT” Action Observation Therapy, Verona, 30 novembre 2012
  50. Docente al corso “AOP” Action Observation Physiotherapy, Milano, 11 gennaio 2013
  51. Docente al corso “AOP” Action Observation Physiotherapy, Brescia, 25 gennaio 2013
  52. Docente del corso “AOP”Action Observation Physiotherapy, Rodello, 12 aprile 2014

Relazioni scientifiche e oral communications

  1. Poster: S. Patuzzo et al. “Changes in intracortical excitability in both hemispheres in patients affected by stroke during the motor recovery”, VIII Congresso Nazionale di Riabilitazione Neurologica, Catania, 4-5-6 novembre 1999
  2. Poster: Patuzzo S., Manganotti P., Palermo A., Zanette GP., Fiaschi A. “Modificazioni dell’eccitabilita’ intracorticale in entrambi gli emisferi in pazienti affetti da stroke durante il recupero motorio”. Congresso Nazionale Societa’ Italiana di Neurofisiologia clinica. Bergamo 31 maggio- 3 giugno 2000.
  3. Poster: Palermo A., Manganotti P., Patuzzo S., Zanette GP., Fiaschi A. “Effetti della privazione di sonno sull’eccitabilita’ motoria: studio in un gruppo di soggetti normali mediante stimolazione magnetica”. Congresso Nazionale Societa’ Italiana di Neurofisiologia clinica. Bergamo 31 maggio- 3 giugno 2000.
  4. Presentazione orale: S. Patuzzo et al. “Modulations of motor system excitability following high-frequency electrical stimulation in normal subjects” al XV Corso di Aggiornamento della Società Italiana di Neurologia, Milano, IRCSS San Raffaele, Settembre 23-27, 2000
  5. Poster: S. Patuzzo et al. “Changes in intracortical excitability in both hemispheres in patients affected by stroke during the motor recovery” , IX Congresso Nazionale di Riabilitazione Neurologica, Riva del Garda, 26-28 ottobre 2000.
  6. Poster: S. Patuzzo et al. “Motor Imagery and observation of motor actions modulate motor system excitability: A single and paired pulse magnetic stimulation study on normal subjects” , XXXII Congresso Società Italiana di Neurologia, Rimini, 29 settembre-3 ottobre 2001.
  7. Poster: S. Patuzzo et al. “Motor Imagery and observation of motor actions modulate motor system excitability: A single and paired pulse magnetic stimulation study on normal subjects”, Congresso Nazionale SIMFER, ROMA.
  8. Poster: S. Patuzzo et al. “Motor cortex excitability in left hemisphere during self and not self action observation in normal subjects and in stroke patients: A Transcranial Magnetic Stimulation Study”, 3°Congresso Mondiale in Riabilitazione Neurologica, Venezia, Italia, 5 aprile 2002.
  9. Poster: S. Patuzzo et al. “MOTOR CORTEX EXCITABILITY IN LEFT HEMISPHERE DURING SELF AND NOT SELF ACTION OBSERVATION IN NORMAL SUBJECTS AND IN STROKE PATIENTS: A TRANSCRANIAL MAGNETIC STIMULATION STUDY” , International Meeting “Transcranial Magnetic Stimulation in Movement Disorders”, (Santa Margherita Ligure, 14-15 marzo 2003)
  10. Presentazione orale, “DIAGNOSI DIFFERENZIALE IN FISIOTERAPIA”, presso il convegno sull’incontinenza urinaria e fecale – UROG, Verona, 28 ottobre 2006

Poster sessions

  1. Partecipazione attiva al VIII Congresso Nazionale di Riabilitazione Neurologica (Catania, 4-5-6 novembre 1999).
  2. Partecipazione attiva al Congresso Nazionale di Riabilitazione nella Sclerosi Multipla (Venezia, 13-14-15 aprile 2000).
  3. Partecipazione attiva al XV corso di aggiornamento della Società Italiana di Neurologia, IRCSS San Raffaele, (Milano, 23-24-25-26-27 Settembre 2000)
  4. Partecipazione attiva al XXXII Congresso della Società Italiana di Neurologia, (Rimini, 29settembre-3 ottobre 2001).
  5. Partecipazione attiva al XVIII Congresso Nazionale dell’Associazione Italiana Terapisti della Riabilitazione/Fisioterapisti, Giulianova, 19-20-21 Ottobre 2001.
  6. Partecipazione attiva al 3° Congresso Mondiale in NeuroRiabilitazione, (Venezia, 2-3-4-5-6 Aprile 2002).
  7. Partecipazione attiva al Congresso Nazionale Costituente dell’ Associazione Italiana Fisioterapisti (Trevi, 7-8-9 giugno 2002).
  8. Partecipazione attiva all’ International Meeting “Transcranial Magnetic Stimulation in Movement Disorders” (Santa Margherita Ligure, 14-15 marzo 2003).
  9. Partecipazione attiva come relatore su “La riabilitazione del pavimento pelvico nel paziente post-chirurgico” al congresso nazionale “Le malattie infiammatorie intestinali”, Palazzo Gran Guardia, aprile 2006,Verona
  10. Relatore presso il Convegno “Riabilitazione in podologia: il piede complicato”, 12-13 dicembre 2008, Palazzo Todeschini, Desenzano del Garda in sinergia con A.M.P.I.
  11. Partecipazione attiva come relatore all’evento “La riabilitazione perineale maschile – dalla diagnosi al trattamento chirurgico, dal trattamento chirurgico alla riabilitazione” presso IEO Istituto Europeo di Oncologia (Prof. Veronesi), 28 marzo 2009, Milano

Partecipazione a congressi e simposi

  1. 8° Congresso dell’ Associazione Italiana Terapisti della Mano (Verona,17 ottobre 1998).
  2. XXXI Congresso della Società Italiana di Neurologia (Verona, 2-3-4-5-6 ottobre 1999).
  3. International Conference “Spasticity : mechanism, treatment and rehabilitation” (Arona, 30 aprile-1°maggio 1999).
  4. Giornata Internazionale di studio sulla “Riabilitazione del piede torto congenito” (Schio, 23 maggio 1998).
  5. I Congresso Nazionale “Immagine motoria, recupero ed esercizio terapeutico” (Museo di Villa Pignatelli, Napoli, 9-10-11 dicembre 1999).
  6. V Congresso nazionale GTM-AIFI, “Le lesioni muscolari e tendinee – dal primo soccorso alla riabilitazione” sabato 3 novembre 2007, Desenzano del Garda.
  7. Congresso nazionale SPIF, Milano, 8 marzo 2008.
  8. Does the efficacy of manual therapy depends on its specificity ? Parma, 10-11 april, 2010.

Partecipazione a convegni e seminari

  1. Convegno su “Immagine, Apprendimento, Recupero”, (Milano, 15 maggio 1999).
  2. Seminario del Dott. Ferraresi “Il trattamento chirurgico degli esiti della paralisi ostetrica”, (Verona, 14 maggio 1999).
  3. Incontro del Prof. Italo Vantini “La didattica attiva centrata sullo studente”, Diploma Universitario di Fisioterapista (Verona, 13 febbraio 1999).
  4. Convegno su “La Cartella Riabilitativa”, Centro Marani, dalle ore 9.00 alle 13.00, Verona, 12 giugno 1999.
  5. Convegno “Le piaghe da decubito e le ulcere da stasi venosa nell’anziano”, Verona, Villa Monga, 3 giugno 1998.
  6. Seminario “Augmentative Alternative Communication” nelle disabilità verbali, Verona, Negrar, 15 maggio 1998.
  7. Seminario del Prof. S. CANAVERO, “Nuove prospettive terapeutiche nel dolore neurogeno” Verona, aula 1 della Lente Didattica del Policlinico G.Rossi, 15 marzo 2000, ore 15-17.
  8. Seminario del Prof. A.J. THOMPSON, “The role of rehabilitation in the management of progressive neurological disorders”, Verona, aula 1 della Lente Didattica del Policlinico G.Rossi, 12 aprile 2000 ore 12-14.
  9. Seminario del Prof. H. FLOR, “Comunicazione neuronale nella locked-in-sindrome: il thought-translation-device”, Verona, aula 1 della Lente Didattica del Policlinico G.Rossi, 10 maggio 2000, ore 15-17.
  10. Seminario del Prof. L. PIZZAMIGLIO, “Contributo delle neuroimmagini allo studio del recupero funzionale in pazienti cerebrolesi”, Verona, aula 1 della Lente Didattica del Policlinico G.Rossi 31 maggio 2000, ore 15-17.
  11. Seminario del Prof. L. COHEN “Use-dependent plasticity in human motor cortex: mechanisms and strategies for enhancement”, Verona, aula 1 della Lente Didattica del Policlinico G.Rossi, 7 giugno 2000, ore 15-17.
  12. Seminario del Prof. E. TAUB, “Massive cortical reorganization resulting from costraint-induced (CI) therapy, efficacious new treatment in neurorehabilitation”, Verona, aula 1 della Lente Didattica del Policlinico G.Rossi, 23 giugno 2000, ore 15-17.
  13. Seminario del Prof. L.FADIGA, “Mirror Neurons” presso gli Istituti Biologici, Strada Le Grazie, Università di Verona.
  14. Seminario del Prof. P.M. ROSSINI, “Stimolazione magnetica transcranica: Applicazioni innovative per la ricerca, diagnosi e terapia”. Verona, aula 1 della Lente Didattica del Policlinico G.Rossi, 23 gennaio 2002.
  15. Seminario del Dr. Bonavita J & Dr. Cerrel Bazo, “Nuove prospettive sulla gestione del paziente mieloleso: Gestione integrata della spasticità ed elettrostimolazione funzionale”. Verona, aula 2 Piastra Odontoiatrica, Policlinico G.Rossi, 20 febbraio 2002.
  16. Seminario del Prof. A. BERARDELLI, “Meccanismi fisiologici della bradicinesia”. Verona, aula 2 della Piastra Odontoiatrica, Policlinico G.Rossi , 6 marzo 2002.
  17. Seminario del Prof. S. CAPPA & Dr.ssa D. PERANI, “Uso dei metodi di neuroimmagine per lo studio del linguaggio e dell’azione”, Verona, aula 2 della Piastra Odontoiatrica, Policlinico G.Rossi , 20 marzo 2002.
  18. Seminario del Prof. MICHELE Abruzzese, “L’integrazione sensori-motoria nei disordini del movimento”. Verona, aula 2 della Piastra Odontoiatrica, Policlinico G.Rossi, 27 marzo 2002.
  19. Incontro di aggiornamento organizzato dal Dipartimento di Scienze Neurologiche e della Visione, Sezione di Neurologia Riabilitativa, “Ruolo della tossina botulinica in un programma di riabilitazione neurologica”, Verona, Sala Marani, Ospedale Civile Maggiore, 12 aprile 2002 (dalle ore 9 alle ore 18:00 circa).
  20. Seminario del Dott. MASSIMILIANO VALERIANI, “Ruolo dei potenziali evocati laser nella comprensione dei meccanismi di elaborazione corticale del dolore”, Verona, aula 2 della Piastra Odontoiatrica, Policlinico G.Rossi, 24 aprile 2002.
  21. Incontro “La Riabilitazione della mano traumatica”, Prof- ATZEI, Verona, Sala Marani, Ospedale Civile Maggiore, 26 ottobre 2002.
  22. Seminario del Prof. Maurizio Cutolo, “Basi neuro-immuno-endocrine nelle malattie reumatiche”, Savona, Facoltà di Ingegneria, Campus di Savona, 9 aprile 2003.

Attività di studio e aggiornamento

  1. “Diagnosis and Treatment of Movement Impairment Syndromes”, Prof.ssa Shirley Sahrmann, Professor in Physical Therapy, Cell Biology e Physiology, Washington University,; Conegliano Veneto (TV), 20-21 aprile 2002, IRCCS “Medea”.
  2. Corso di “Ricerca in Riabilitazione”, 28-29 aprile 2000, 9-10 giugno 2000, A.I.T.R.,
  3. Corso teorico/pratico “Movimento e Postura, analisi strumentale per la diagnosi funzionale e la pianificazione dell’intervento riabilitativo”, Cuneo, 5-6-7 aprile 2001. Assegnati 10 crediti ECM.
  4. Corso di aggiornamento “Analisi dei Fattori di Compenso nelle Disfunzioni Cerebrali”; Pavia, 8-9-10 novembre 2001 Fondazione Maugeri.
  5. Corso di aggiornamento “Il Fisioterapista: Attualità Giuridiche, Competenze e Responsabilità”, Luca Benci, Capriate (BG), 19 ottobre 2002. 4 Crediti ECM.
  6. Corso “Riabilitazione Respiratoria nelle Malattie Neuro-Muscolari”, organizzato in collaborazione con l’Università di Modena, il 9 maggio 2003.
  7. Corso “Rieducazione Posturale Globale”, 2003, Verona (3 moduli).
  8. Corso “Diagnostica per Bioimmagini”, 24-25 gennaio 2004, Scorzè (Venezia), docente Dott. Nicola Gandolfo, Professore dell’Università degli studi di Genova.
  9. “Kinesiotaping”, corso base e corso di I livello, Kinesiotaping Italia, 26-27-28 gennaio 2006.
  10. Corso di primo e di secondo livello per la riabilitazione uro-ginecologica, Associazione UROG Verona, successivamente frequentati come tutor (vedi “docenza corsi ECM”).
  11. “Mc Kenzie” parte A, Verona, 4-5-6-7 ottobre 2007.
  12. Corso di terapia manuale IMTA secondo il concetto Maitland®, primo livello” 20 giornate. Mestre, org. Atlante, 2008-2009.
  13. “Extremity and spinal introduction to manipulation” – Ola Grimsby, 2-3 giugno 2008.
  14. Corso di formazione Kaltenborn-Evjenth, arto inferiore. Trento, 5-6-7-8-9 febbraio 2009.
  15. Corso di formazione “Riabilitazione dell’articolazione temporo-mandibolare”, – parte “A” docenti Prof.ssa Christiane Bodin (Università degli Studi di Brescia), Elena Borgese (fisioterapista), Stefania Tosini (fisioterapista), 23 maggio 2009, Rovigo.
  16. Corso di formazione “Concetto Sahrmann – Colonna Lombare” – docente Rosanna Baroni 16-17 maggio 2009, Verona.
  17. Corso di formazione “Concetto Sahrmann – Colonna Lombare” – docente Rosanna Baroni 6-7 giugno 2009, Milano.
  18. Corso di formazione “Concetto Sahrmann – Arto Inferiore” – docente Rosanna Baroni 17-18 ottobre 2009, Milano.
  19. Corso di formazione Kaltenborn-Evjenth, arto superiore. Trento, 27-28-29-30-31 ottobre 2009.
  20. Corso di formazione Kaltenborn-Evjenth, rachide inferiore. Trento, 12-13-14-15-16 gennaio 2010.
  21. Corso di formazione “Bioetica per le professioni sanitarie”, Verona, Centro Monsignor Carraro, 12 marzo 2010.
  22. Corso di formazione “La deontologia professionale rispetto alla fine della vita”, Verona, Centro Monsignor Carraro, 26 maggio 2010.
  23. Corso di formazione Kaltenborn-Evjenth, rachide superiore. Trento, 30-31 maggio, 1-2-3 giugno 2010.
  24. Corso di formazione Kaltenborn-Evjenth, allenamento. Trento, 18-19-20-21-22 gennaio 2011.
  25. Corso di drenaggio linfatico e rieducazione vascolare, Trento, 10-11-12-13 giugno 2011.
  26. Corso di formazione Kaltenborn-Evjenth, arto inferiore. Trento, 10-11-12-13-14 settembre 2011.
  27. Corso di drenaggio linfatico e rieducazione vascolare, Trento, 16-17-18-19 giugno 2011.
  28. Corso di formazione Kaltenborn-Evjenth, arto inferiore. Trento, 7-8-9-10-11 dicembre 2011.
  29. Corso di drenaggio linfatico e rieducazione vascolare, Trento, 19-20-21-22 gennaio 2012.
  30. Corso di formazione Kaltenborn-Evjenth, arto inferiore. Bolzano, 24-25-26-27-28 aprile 2012.
  31. Corso di formazione Kaltenborn-Evjenth, rachide inferiore. Trento, 29-30 aprile e 1-2-3 maggio 2012.
  32. Fibrolisi Diacutanea, Brescia, 25-26-27 maggio 2012.
  33. Fibrolisi Diacutanea, Brescia, 20-21-22 luglio 2012.
  34. OMT Kaltenborn Evjenth 4 settimana, 5-6-7-8-9 settembre 2012, Trento
  35. OMT Kaltenborn Evjenth 2 settimana,13-14-15-16-17 novembre 2012, Bolzano
  36. OMT Kaltenborn Evjenth 5 settimana, 18-19-20-21-22 novembre 2012, Trento
  37. Fibrolisi Diacutanea, Brescia, 1-2-3 febbraio 2013
  38. OMT Kaltenborn Evjenth 3 settimana, 5-6-7-8-9 marzo 2013, Bolzano
  39. OMT Kaltenborn Evjenth 3 settimana,10-11-12-13-14 marzo 2013, Trento
  40. OMT Kaltenborn Evjenth 3 settimana,15-16-17-18-19 marzo 2013, Trento
  41. Dolore miofasciale e trigger point, 26-27-28 aprile 2013, Brescia
  42. Fibrolisi Diacutanea, Brescia,10-11-12 maggio 2013
  43. Dolore miofasciale e trigger points, 24-25-26 maggio 2013, Brescia
  44. Dolore miofasciale e trigger points, 7-8-9 febbraio e 4-5-6 aprile 2014, Milano
  45. PNF1-2 Facilitazione Neuromuscolare Propriocettiva, 20-21-22-23-24 gennaio 2014, 5-6-7-8-9 maggio 2014

Attività scientifica

Dal 1999 al 2003 ha collaborato con l’Università degli Studi di Verona, Dipartimento di Scienze Neurologiche e della Visione, Sezione di Neurologia Riabilitativa, per un progetto di ricerca sulle “modificazioni che avvengono a livello del sistema nervoso centrale durante il recupero neuro-motorio”. Ha quindi pubblicato diversi lavori scientifici sulle riviste internazionali, partecipando attivamente in qualità di relatore a diversi congressi scientifici di livello internazionale e mondiale. Frequentando l’ambulatorio di neurofisiologia e analisi del movimento del Policlinico G. Rossi di Verona dal dr. Paolo Manganotti (specialista in neurologia), ha maturato un’esperienza specifica sullo studio dei disordini neuro-motori tramite le più recenti tecnologie di indagine (Stimolazione Magnetica Transcranica, EEG, elettromiografia EMG di superficie; EMG dinamica; valutazione tramite elettrogoniometri, pedane stabilometriche e di forza).
Successivamente, ha spostato il proprio ambito di interesse da quello della riabilitazione neurologica al settore della riabilitazione muscolo-scheletrica.

Affiliazioni

  • Fondatore e membro del Comitato Etico Fisioterapisti – CEFt (http://ceft.it)
  • Direttore Scientifico di Formazione Salute s.r.l. (www.formazionesalute.eu) di cui organizza l’attività formativa sul territorio nazionale
  • Direttore Responsabile del periodico Riabilitazione Oggi a partire dall’anno 2015

Lettere di raccomandazione

Spiccato senso di analisi, elaborazione e verifica (da referenze)
Utilizzo SPSS (software di analisi statistica)
Tabella I – referenze per le competenze nel settore della ricerca scientifica (Università degli Studi di Verona – Dipartimento di Scienze Neurologiche e della Visione)

SalvaSalva